Home / Gare concluse / Ninfa Cisterna vince Francesco Tescione

Ninfa Cisterna vince Francesco Tescione

Partecipazione straordinaria della ASD Podistica Aprilia alla prima edizione della gara

La prima edizione della gara podistica dal Cuore di Ninfa a Cisterna ha richiamato, domenica 19 maggio, numerosissimi podisti che non si sono fatti spaventare né dalle avverse condizioni meteo né dai 13 km tra asfalto e sterrato.

Il percorso, impreziosito dalla passeggiata attraverso i meravigliosi giardini di Ninfa, è di quelli impegnativi anche perché la parte di sterrato si presenta a tratti molto fangosa viste le abbondanti piogge di questi strani giorni di maggio. Occhi ben aperti, quindi, a dove mettere i piedi e poi tanta resistenza per tirar fuori le gambe dal fango!

Lo sa bene il “capitano” della ASD Podistica Aprilia  Francesco Tescione. Dopo aver perso l’equilibrio ed essere caduto si rialza prontamente e con un distacco abissale sul secondo atleta, va a tagliare il traguardo primo assoluto con il vuoto dietro le sue spalle.

L’atleta apriliano si attesta, confermando le attese, come campione di zona viste le sue ultime performances che lo vedono sempre sul podio degli assoluti.

Ben gli atleti apriliani della ASD Podistica Aprilia per questa gara podistica. Ecco i loro risultati individuali:

Francesco Tescione 1 assoluto

Carlo Caputo  4 di categoria

Nicola Paolucci

Cosimo Criscenti

Pino Rossi

Fabrizio Di Domenico

Lucio Gervasi

Nicola Angelone

Andrea Atti

Antonio Pagliuca

Davide Bono

Ezio Massotti 6 di categoria

La giornata si è conclusa in modo positivo anche per il risultato complessivo che vede la ASD Podistica Aprilia salire sul terzo gradino del podio società.

Prossimo appuntamento il 2 Giugno per il cross di Nettuno presso il poligono di tiro militare. Ottima occasione per trascorrere una giornata all’insegna dello sport e della solidarietà.

Valentina Biacioni

 

 

La classifica

Le foto grazie a Sandra Cestra di Scorrere

Magico click

CRISCENTI Cosimo

CRISCENTI Cosimo
Tessera n. LC003539

Lascia un Commento